La nostra associazione
- Associazione culturale e di volontariato “Gli ELEFANTI” – ONLUS
- Via J. Allegretti n. 14 – 47100 Forlì
- Telefono 0543/32126 – Fax 0543/20881 - www.domuscoop.it
- Codice Fiscale 92046760408
- Partita I.V.A. 03163960408
- Iscritta al Registro delle Organizzazioni di Volontariato della Provincia di Forlì-Cesena con determina n° 020 del 14/03/2003
- Presidente e Legale Rappresentante: sig. Massimo Fabbri


Finalità dell’associazione

L’Associazione, non ha fini di lucro, ha lo scopo di promuovere attività di carattere socio culturale al fine di sollecitare la partecipazione popolare, l’impegno civile e sociale dei cittadini.
Al centro dell’attività dell’associazione si pongono lo studio, la ricerca, le iniziative editoriali, l’aggiornamento culturale nei settori dell’educazione, dell’integrazione, del sostegno a minori ed adulti in stato di bisogno e/o di disagio ed alle loro famiglie.
L’Associazione può svolgere attività educative, ricreative e di servizio per ridurre la discriminazione sociale e si propone, inoltre, come struttura di servizio per associazioni ed enti che perseguono finalità connesse agli scopi dell’associazione.
L’associazione si propone quindi:

  • di promuovere attività espressive, musicali, canore, teatrali, espressioni corporee, testi, audiovisivi, utilizzando ogni tecnologia atta a tali scopi;
  • di ricercare e raccogliere contributi e finanziamenti da enti pubblici e privati, nonché da persone private per sostenere progetti di aiuto e integrazione rivolta a persone in stato di emarginazione socio-culturale ed economica;
  • di proporre a scuole, privati e ad altri enti laboratori di ricerca, artigianali di manipolazione, a scopo educativo e didattico;
  • di promuovere e attivare iniziative di sostegno alla genitorialità volte ad incentivare una maggiore consapevolezza del ruolo dell’adulto nella relazione educativa nei confronti dei figli;
  • di promuovere attività culturali quali tavole rotonde, convegni, conferenze, mostre, seminari, visite guidate, proiezioni di film e documentari culturali o comunque di interesse socio-educativo;
  • di promuovere corsi di formazione, di aggiornamento e organizzare la gestione di progetti educativi ricreativi o del tempo libero;
  • di svolgere attività editoriale quali pubblicazione di bollettini, atti di seminari e convegni.

La storia dell’Associazione

L’Associazione si è costituita il 21/09/2000 fra colleghi di lavoro, soci dipendenti della Cooperativa Domus Coop.
I soci fondatori, partecipano insieme al gruppo dei volontari alle attività dell’Associazione in modo personale, spontaneo e gratuito, sostengono e promuovono il benessere e la crescita umana delle persone incontrate.
Esperti del settore coordinano con impegno le risorse umane e finanziarie di cui l’Associazione dispone.

L’Associazione - costituita da persone già impegnate in ambito sociale lavora in rete con altre opere educative e assistenziali del territorio, per far si che la sinergia e il coinvolgimento di più partner con competenze e risorse diversificate, siano garanzia di risposte articolate ed efficaci, di interventi adeguati ai bisogni incontrati nel territorio.
Partner privilegiato nei progetti realizzati in questi anni è stata la Cooperativa Sociale Domus Coop, sebbene numerose collaborazioni sono state attivate con altre realtà del territorio e di altre province nella regione.
L’Associazione opera prevalentemente nei settori dell’educazione, dell’integrazione, del sostegno a minori e adulti in stato di bisogno e/o di disagio ed alle loro famiglie.
L’Associazione può svolgere - proponendosi a scuole, privati ed altri enti - attività educative, ricreative e di servizio per ridurre la discriminazione sociale, per prevenire forme di disagio e attivare corsi di formazione e aggiornamento per promuovere la cultura del volontariato.
L’Associazione, come previsto nel suo Statuto, si propone come struttura di servizio e sostegno per altre associazioni ed enti che nel territorio perseguono finalità connesse agli scopi statutari propri dell’Associazione.
L’Associazione, individuate le necessità, favorisce il realizzarsi dei progetti individuali e/o specifici, attraverso raccolte di fondi fra privati, imprese,
fondazioni ed iniziative organizzate e attraverso l’impiego delle risorse umane messe a disposizione dai volontari.


Nei primi anni, la nostra Associazione si è impegnata nel:

  • mantenimento agli studi e il sostentamento di una giovane fino al conseguimento del diploma superiore
  • accudimento di un minore portatore di handicap grave e della sua famiglia in forte disagio economico e sociale
  • progetto di accoglienza di una minorenne ragazza madre e del suo bambino
  • apertura di un appartamento per l’accoglienza di ragazze e di giovani che hanno necessità temporanea per un percorso verso l’autonomia
  • sostegno di diversi nuclei famigliari bisognosi, attraverso la distribuzione di generi alimentari in collaborazione con la Fondazione Banco Alimentare
  • progetto educativo per la promozione del benessere e la prevenzione del disagio a favore di giovani adolescenti in età di scuola media, attraverso l’organizzazione e la partecipazione dei suoi volontari ad attività svolte nel tempo libero
  • progetto in rete con altre Associazioni per la realizzazione di attività di sostegno alla genitorialità in convenzione con il Comune di Forlì.

Dall’ anno 2002, con il Patrocinio del Comune di Forlì, attraverso la disponibilità di pittori forlivesi, con la collaborazione dell’Agenzia “A 3 – Formule di Comunicazione” e attraverso il sostegno di altre Associazioni e Aziende, ha curato l’edizione del Calendario “Un Anno d’Arte per una Vita di Solidarietà”. Tale iniziativa, ha favorito la conoscenza dell’Associazione “Gli Elefanti” nell’ambito cittadino, e ci ha consentito in questi anni di reperire fondi da destinare ai progetti in corso.


Grazie alla generosità degli artisti che hanno donato le loro opere, nel Marzo del 2005, ha realizzato in collaborazione con l’Associazione Don Francesco Ricci e il Patrocinio del Comune di Forlì, l’asta di beneficenza “Dono d’autore”; attraverso la vendita delle opere le Associazioni hanno contribuito alla realizzazione di progetti per il sostegno di giovani donne e madri sole con figli, ed alla realizzazione del Centro di Educazione al Lavoro “Virgiglio Resi” a Belo Horizonte.

ASS.I.PRO.V.
 
 
Credits